NFL in pillole (23-12-2012)

Scusandomi in anticipo perché questa settimana ho potuto vedere poche partite ecco a voi queste pillole natalizie:

I Falcons non scherzano affatto, anzi, dopo un momento di appannamento sembrano di nuovo girare al massimo, specie in attacco. E quando hai una coppia di ricevitori come White e Jones…

I Lions sembrano una di quelle squadre in cui ognuno fa la cosa sbagliata al momento sbagliato, ed in questi casi le colpe partono dal vertice.

Calvin Johnson è un mostro.

Buona Natale da una bionda

Gli Steelers sono alla chiusura di un’era, specie da un punto di vista difensivo, o riusciranno a trovare la forza di uscire più forti da questa brutta batosta?

Oh, i Bengals e Dalton, zitti zitti…fanno il back to back ai playoffs, e attenzione a prenderli sotto gamba perchè possono fare male sia in attacco che in difesa.

I Texans erano già in vacanza o quelle crepe di cui parlavamo nelle scorse settimane sono diventate dei crateri?

JJ Watt. Tutto il resto è noia.

Oltre 200 yard da guadagnare per Peterson per battere il record di Dickerson. Difficile? Sicuro. Ma c’era anche chi era pronto a scommettere che non sarebbe mai tornato come prima dopo l’infortunio al ginocchio dell’anno scorso.

Mamma mia l’involuzione che sta facendo Freeman…

Riuscirà Bradford a soddisfare mai i suoi tifosi o è destinato anche lui ad una vita da incompreso?

I Redskins sono una squadra: da quanti anni non lo si poteva dire?

E Buona Natale da una mora

Se fosse veramente arrivata la fine dell’era Reid a Philadelphia, direi che la chiusura della gara contro Washington ne sarebbe la migliore espressione…

Quando pensi che i Cowboys ti abbiano mostrato tutti i modi possibili per perdere una partita…riescono sempre a sorprenderti!

Animo tifosi Cowboys però! Non tutto è perduto e domenica c’è un’altra possibilità per buttare tutto al vento!

Un’altra vittoria e forse il posto di Turner è salvo… no dai vabbè, è Natale, non facciamo i cattivi con i tifosi Chargers!

I Packers sembrano in ottima forma. O forse sono solo i Titans che fanno schifo, non lo so, non ho visto la partita.

E non potete certo pensare che abbia visto qualcosa di Panthers-Raiders?

E dai! Dolphins-Bills….dico Dolphins-Bills!!!

Pare che sia finita la storia di Fitzpatrick ai Bills, la domanda ora è: ma quando cazzo era iniziata?

I Patriots hanno trovato il modo di sfiorare la sconfitta anche contro i Jaguars…non penso sia una cosa buona in vista dei playoffs…

I Colts 2012 sono pronti ad essere sceneggiati in un film. Ed il ritorno di Chuck Pagano al comando è il migliore degli happy end.

Peyton Manning non è decisivo no? Com’era quella storia?

Mai scommettere contro i Giants, ma mi sa che sta volta per passare debbano veramente vendere l’anima al diavolo. E ad occhio e croce l’hanno fatto già 2 volte nel recente passato…

Sperando che i vostri desideri vengano esauditi

I Ravens si risollevano e trovano la forza di battere i Giants proprio subito dopo che Pittsburgh perde e viene eliminata dai playoffs: solo un caso?

Chicago si è risvegliata e torna in corsa grazie alla difesa: sarà troppo tardi? Per sperare che non lo sia dovrà fare il tifo per i Packers! Strana la vita no?

I 49ers non sono stati battuti, sono stati sculacciati, credo che questo sia il preciso termine tecnico.

RGIII ha fatto una stagione da rookie eccezionale, ma ormai diventa sempre più difficile non considerare la candidatura di Russell Wilson per il premio di rookie dell’anno.

Buon Natale a tutti. Ma si dai, anche a Pete Carroll e Eli Manning.

Categorie: NFL, Pillole | Tag: , , , , , | 5 commenti

Navigazione articolo

5 pensieri su “NFL in pillole (23-12-2012)

  1. Pronto a festeggiare il record di Aldon Smith?! Contro i Cardinals sarà easy way, credo!! Comunque credo che ormai il premio di miglior difensore dell’anno andrà a Watt.

    Bella quella sui Giants, squadra senza anima 😀 non condividio gli auguri ad elisha.

    Chicago non so se si sia svegliata, è Arizona che continua ad essere la peggiore squadra NFL…e la competizione è dura anche lì.

    L’era Fitzpatrick a Buffalo era iniziata esattamente 3 settimane prima che firmasse quel contrattone 😀

    Se Turner si salva anche quest’anno bestemmia libera per ride/zerokanada.

  2. Infatti io avevo detto che Smith l’avrebbe potuto vincere se avesse fatto il record, e considerando che adesso è più facile che lo vinca Watt…. 😀
    Comunque Arizona ultimamente aveva fatto alcuni (ulteriori) cambi in OL e la situazione era un po’ migliorata dopo i tanti infortuni nel reparto, il problema principale rimane sempre chi mettere dietro quella OL.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: