Mercato 2014

Ormai il Gran Premio di Monza è alle porte e come ogni anno la trasferta Brianzola è uno spartiacque per il mercato piloti. Analisi veloce sul possibile scenario 2014 team per team

Daniel Ricciardo: è lui il nuovo uomo Red Bull

Daniel Ricciardo: è lui il nuovo uomo Red Bull

RED BULL – Vettel/ Ricciardo

Il campione e la giovane promessa. Squadra vincente non si cambia e anche nel 2014 il pilota più veloce degli ultimi anni, Vettel, e l’auto più veloce, la Red Bull, saranno insieme. Al suo fianco, dopo l’addio alla Formula 1 di Webber, ci sarà il giovane Daniel Ricciardo. L’australiano, pilota del Red Bull Junior Team, ha avuto la meglio su Alonso e Raikkonen nel ballottaggio per il sedile libero nella casa austriaca. Scelta molto positiva che dimostra al solidità del programma giovani del team che nel 2014 porterà due piloti cresciuti nel vivaio a correre in Formula 1.

FERRARI – Alonso/?

"Che fai, torni?"

“Che fai, torni?”

Con l’annuncio di Ricciardo pilota ufficiale Red Bull 2014 è quasi certa ormai la permanenza di Alonso a Maranello anche nel prossimo anno. Rimane aperta la lotta per il sedile ancora vagante occupato per ora da Massa. Il brasiliano sembra dato in ormai in partenza da Maranello (anche se dare in partenza ogni anno Massa è sport nazionale ormai da diversi anni in Italia), nonostante Domenicali si ostini a difendere la posizione e il posto di Felipe. Il nome caldo è sicuramente quello di Kimi Raikkonen. Un ritorno quello di Iceman che sarebbe incredibile e formerebbe con Alonso una coppia di primissimo livello. Altri nomi che si fanno sono quelli di Hulkenberg, in uscita dalla Sauber e il pole qualora saltasse l’affare Raikkonen, Di RestaBianchi, già in orbita Ferrari attraverso il Ferrari Driver Academy (FDA).

Nota personale: WE WANT VODKA (chi ha orecchie per intendere intenda)

MERCEDES – Hamilton/Rosberg

Riconfermati i due piloti anche per la prossima stagione. A mio avviso una delle coppie più veloci in Formula  e, con un’auto che non si scioglie in gara, possono dire la loro

MCLAREN – Button/Perez

Anche il team inglese ha riconfermato la coppia attuale per la prossima stagione. Button, ormai alla tredicesima stagione in F1, è l’uomo di esperienza su cui il team fa affidamento per lo sviluppo dell’auto e soprattuto è un pilota veloce e costante. Perez è il giovane su cui la McLaren punterà per il futuro

LOTUS – ?/?

Davide, perchè non lui?

Davide, perchè non lui?

Il volere del team è quello di riconfermare i piloti anche per la stagione 2014. Per la riconferma di Grosjean non dovrebbero esserci problemi. Molto più spinosa la situazione di Raikkonen: il team non può garantirgli l’ingaggio che lui richiede, ma viste come si sono messe le cose in Red Bull, la scelta di Iceman si concentrerà tra la Lotus e la Ferrari. Altri nomi che girano intorno alla Lotus sono quelli di Hulkenberg, Di Resta e Maldonado (che formerebbe una coppia esplosiva con Grosjean), anche se per il pilota venezuelano la situazione è abbastanza bloccata: Pastor è supportato dalla PSVDA (azienda petrolifera venezuelana) e uno dei main sponsor della Lotus è la Total (azienda petrolifera francese). Troppi interessi economici perché un accordo tra le parti si possa raggiungere. Occhio a Valsecchi che scalpita per ottenere un posto da titolare nel team.

Felix Da Costa: i colori Red Bull gli sono già cuciti addosso

Felix Da Costa: i colori Red Bull gli sono già cuciti addosso

TORO ROSSO – Vergne/?

Ormai certa la riconferma anche nel 2014 di Jean-Eric Vergne. Per il posto lasciato libero da Ricciardo il nome caldo è quello di Antonio Felix Da Costa, pilota della Formula Renault 3.5 Series, già tester per la squadra di Faenza e pilota del Red Bull Junior Team.

FORCE INDIA – ?/?

Il team indiano spera di poter tenere Paul Di Resta, reduce da delle buone stagioni in Force India, anche nel 2014. Il pilota scozzese, campione DTM nel 2008, tiene una finestra aperta sul mercato, visto che il suo nome è uno di quelli che gira per il posto in alcuni team di alto livello. Adrian Sutil invece sembra in uscita per far spazio al britannico James Calado, quest’anno impegnato in GP2 e che porterebbe sponsor e soldi al team indiano.

WILLIAMS – ?/?

Quasi certa la riconferma del il rookie Valterri Bottas. Anche il compagno attuale Maldonado, prottetto dallo sponsor di peso PSVDA, sembra in aria di riconferma. Qualora ciò non avvenisse, si fa il nome di Juncadella, pilota Mercedes nel DTM, che potrebbe ottenere una parte nel team grazie alla motorizzazione Mercede.

SAUBER – ?/?

Sergey Sirotkin: sarà lui a battere il record di precocità in F1?

Sergey Sirotkin: sarà lui a battere il record di precocità in F1?

Notizia fresca l’ingaggio da parte del team elvetico del giovane russo Sergey Sirotkin (classe ’95). Il padre è una figura di rilievo nella cordata che potrebbe salvare la Sauber dai problemi finanziari e il figlio potrebbe diventare il pilota più giovane a debuttare nella massima serie. Prima però deve ottenere la superlicenza. Massa, qualora scaricato dalla Ferrari, potrebbe tornare nel team che lo ha lanciato nella massima serie. Quasi certa la partenza di Hulkenberg, non contento della poca competitività della vettura. Anche Gutierrez, che finora ha deluso, potrebbe non essere riconfermato, anche se lui smentisce voci di addio. Il nome di Jules Bianchi è un altro tra quelli che girano in orbita Sauber, soprattutto grazie alla motorizzazione Ferrari che potrebbe accasare il pilota della FDA alla Sauber.

MARUSSIA E CATHERAM

I 2 team più piccoli della Formula 1 fanno affidamento soprattutto ai piloti paganti. Charles Pic sarà pilota Catheram anche nel 2014. La Marussia vorrebbe mantenere la sua line-up attuale anche la prossima stagione, ma la Ferrari cerca un sedile migliore per il suo protetto Bianchi. Possibili candidati ad un posto in quest’ultimo team Kevin Magnussen, che attualmente corre in Formula Renault 3.5 Series. La lotta sarà tra chi porta più sponsor e soldi.

Categorie: Motori | Tag: , , , , , , , , , , , , | 1 commento

Navigazione articolo

Un pensiero su “Mercato 2014

  1. Va bene tutto, ma basta Massa, pls

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: