NFL in pillole (week 4)

I niners tornano alla vittoria con una grande prova delle corse e della difesa! Ah no scusate, incontravano solo i Rams.

Gioco di corse inesistente, linea che non tiene, ricevitori che droppano l’impossibile…tutto vero, ma Bradford ci ha messo del suo giovedì notte per sembrare il lontano parente di un QB da NFL.

5 intercetti sono troppi pure se hai da poco vinto il Super Bowl da protagonista. Certo che l’attacco dei Ravens sembra proprio in grande difficoltà, e non è che la cosa sorprende troppo visto le assenze, previste o meno.

Io l’avevo detto ad inizio anno (tanto chi va a controllare?): attenzione a questi Bills che possono essere una bella sorpresa.

Cosa volevi fare Geno?

Cosa volevi fare Geno?

E attenti che Kiko Alonso, se continua così, vince a mani basse il defensive rookie of the year!

Cleveland è 2-0 da quando Hoyer è titolare, Richardson è andato via e Gordon è tornato! Qual’è la più decisiva delle 3?

Poi non dite che non vi avevo detto dell’involuzione di Dalton…

OK, o Bush è veramente diventato uno dei migliori RB del campionato o la difesa contro le corse dei Bears puzza un po’…

E poi ci sono quelle partite in cui prenderesti Cutler a badilate sui denti

Ah, complimenti a Stafford per il più buffo TD su QB sneak che il football ricordi!

A me Schaub non piacera mai, ma se non permetti al tuo QB di fare degli audible sulla linea di scrimmage su giochi che si presentato a rischio…beh, mi sa che non piace neanche a te allenatore!

So che sembra impossibile…ma JJ Watt sta giocando meglio dell’anno scorso!

Seattle comunque è 4-0 con un attacco che tutto sta giocando fuorché bene come nell’ultima parte del campionato scorso! E soprattutto, quando il tuo QB fa molti giochi rotti non è mai un buon segno, anche se bisogna dire che mancavano diversi titolari della OL e c’è sempre Harvin che deve tornare…

Chi ha detto che Gabbert non sa lanciare? Guardate i lanci fatti ai defensive back dei Colts!

Ad inizio anno pensavo che i Giants avrebbero sofferto molto e che i Chiefs avrebbero fatto bene, ma pensari 0-4 e 4-0 dopo il primo mese non ci arrivavo neanch’io!

Date un TE che corra bene le traccie ad Alex Smith e sarete un allenatore contento.

Far sembrare Peterson un fenomeno è facile perchè ci pensa lui, ma per farlo con Cassel ci vuole molto impegno eh! Capito difesa Steelers?

E comunque Big Ben mi sembra proprio l’ultimo dei problemi di questi Steelers

JJ Watt: il mangia-quarterback!

JJ Watt: il mangia-quarterback!

Tampa Bay, con la vicenda Freeman e tutto il resto, sta rischiando seriamente di bruciarsi la piazza anche per i prossimi free agent, tranne se non decide di far fuori subito Schiano.

I Titans sono un’altra delle più sorprendenti sorprese dell’anno, peccato che adesso rischiano di perdere Locker per più di un mese, perché Fitzpatrick è…beh dai…lo sapete….è Fitzpatrick!

Qualcuno spieghi a Geno Smith che non sta giocando a basket e tentare di farsi passare la palla dietro la schiena non è molto consigliabile su un campo da football! Per fare cosa poi? Mah…

Quando smetterà di giocare potremo dire di averne completamente seguito la carriera, non è una cosa da poco se stai parlando di Peyton Manning.

Ok Chip, per quanto riguarda l’attacco ci siamo quasi, per quanto riguarda la difesa…..insomma!

Se qualcuno si sta ancora chiedendo perché Flynn perde tutte le competizioni per diventare titolare…

Sorridi Washington: sei a solo una partita dalla testa della division! Anche se hai vinto una sola partita…

A proposito di quelli che sono in testa a quella division, parlatene voi perché io non so come spiegarli!

Dite che Rivers non si trovava più bene con Turner? Perché lo dite? Sembra un giocatore diverso?

Non fatevi ingannare dal risultato finale perché i Patriots hanno letteralmente preso a calci nel culo i Falcons!

L’ho sempre detto che le discussioni su chi fosse più bravo tra Brady e Manning erano stucchevoli ed inutili, è molto meglio pensare a goderseli finché giocano!

Se il tuo QB deve lanciare per 54 volte non è certo un buon segno, anche perché come diceva un vecchio allenatore di college: quando metti in aria la palla posso succedere solo 3 cose, e 2 di queste sono dannose!

Non per tirarmela ancora una volta, ma avevo detto ad inizio anno che questi Saints mi piacciono molto, no? E vi avevo detto che non facevo troppo affidamento sui Dolphins, no? Ecco, segnatevele perché chissà fra quanto tempo capiterà che ne becco due di fila!

Complimenti comunque a Sherman per il gameplan che sta mettendo su per cercare di nascondere i limiti di Tannehill e massimizzarne i pregi, ne prendano nota a Tampa Bay!

Quando poi vedrò l’ex Texas A&M fare più di una lettura, passare da un lato all’altro del campo per cercare l’uomo a cui lanciare o fare un lancio che viaggi per più di 20 yard per aria comincerò a cambiare idea su di lui!

Ma non dovrebbe essere illegale dare un target come Jimmy Graham a Brees? Sicuri sicuri? Mah…non capisco come si possa difendere su quei due se non facendo fallo!

Categorie: Football, NFL, Pillole | Tag: , , , , , , , | 9 commenti

Navigazione articolo

9 pensieri su “NFL in pillole (week 4)

  1. Giacomo

    Un problema grafico mi impedisce di leggere le prime 4 righe. Il sottoscritto aveva segnalato proprio Chiefs e Titans nelle vostre trasmissioni. I Dallas si devono mangiare le mani: hanno una schedule relativamente facile, gli avversari di division in una confusione esistenziale difficilmente prevedibile, Dez, Murray, Ware, Sean Lee, ed altri in condizione stratosferica. Non dovevano perdere contro i Chargers. Ora ci sono i Broncos ed è quasi una formalità: da 2 – 2 si passa ad un 2 -3, era meglio arrivare nel post Broncos con un .500 e la testa della division ben salda. Ho deciso di mollare anche io il caso umano Matt Flynn. Vi amo maledetti casi umani!

  2. Il dietro la schiena di Geno è tanta roba….la prossima sarà sotto le gambe?

    Prima o poi dovrai arrenderti anche tu su Reggie Bush :-P, nonostante la teoria dicesse il contrario, che se non ce l’avesse fatta a New Orleans, che era un sistema perfetto per lui, non ce l’avrebbe potuta fare da nessun’altra parte, abbiamo ormai un indizio e mezzo che ci indica il contrario…sia Miami l’anno scorso, che queste prime partite ai Lions….

    …ma vabbè ai Saints non ce li vedo comunque a disperarsi in questo momento 🙂

  3. robys90

    Non dimentichiamoci che Cleveland ha una gran bella difesa e gioca in una division di attacchi abbastanza rivedibili (quello di Pitt è ancora il migliore).
    Schaub è un disastro e dall’altra parte dell’oceano lo stanno (giustamente) crocifiggendo, forse per Watt gli farebbero ben altro. Cmq i due scrumble di Wilson sono stati da cardiopalma e sta dimostrando di essere un vincente vero, recuperando partite già perse, giocando male per 2/3 quarti per poi portarle a casa con drive finali mostruosi.
    Tra le imbattute quella che mi sorprende di più sono ancora i Patriots, non riesco a vederli ancora come contender, anzi per ci sono 3/4 squadre più forti in AFC.

    P.S. poi Amendola le gioca tutte da qua alla fine e Gronk torna in pompa magna e mi tocca rimangiarmi tutto…

    • Il problema è che non puoi sempre fare affidamento su quei scrumble, non puoi pensare che il tuo attacco si basi solo su quello, per questo dico che mi aveva impressionato più il Wilson della seconda metà della scorsa stagione.
      Cleveland ha una buona difesa e soprattutto un ottimo DC.

      • robys90

        Fino ad adesso Wilson non ha avuto troppe alternative sui lanci, appena tornerà Harvin secondo me vedremo aumentare di molto il gioco aereo. La cosa che mi stupisce di più è che, giocando così male in attacco riescono a stare attaccati sempre alla partita, grazie alla miglior difesa della lega, e poi in qualche maniera portarla a casa con ultimi quarti da grande attacco. Al punto che mi chiedo: e quando inizieranno a giocare bene anche in attacco? ma inizieranno mai a giocare bene?
        Banco di prova mooolto interessante sarà contro il messia questa domenica.

  4. mlbarza

    Secondo me il reale rischio per i Seahawks è che ad un certo punto inizino a “sentirsela” troppo di essere più forti degli altri e finiranno con lo sbracare. E Carroll in tal senso deve stare attento per primo. Ma come mai il bye week lo hanno avuto solo GB e CAR? Non lo hanno 4 squadre alla volta di solito?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: