Wild Card Preview – From the couch

Se non fosse per il fatto che tifiamo per la stessa squadra, leggerei nella richiesta di aza di scrivere queste mini preview dei Playoff NFL, una vena sadica. Ma a parte l’immensa tristezza che pervade il mio essere tifoso Cowboys, si apre sabato in effetti il periodo più bello ed affascinante per ogni appassionato di football. Si riparte da zero, 12 squadre pronte ad affrontarsi a viso aperto in incontri dentro/fuori, chi vince va avanti chi perde può dedicarsi al golf, nei casi migliori, ove i peggiori potrebbero invece sparare in faccia a qualcuno fuori da uno strip bar, ma questa è un’altra storia. 5 di queste 12 squadre sono diverse da quelle dello scorso anno, ed è anche questo il fascino di uno sport in cui non ci sono certezze, in cui il risultato non è mai al sicuro, in cui partita finisce quando arbitro fischia. E quindi come ogni anno, finite le lasagne, i cotechini e le lenticchie, siamo pronti a riempire i nostri frigoriferi di birre e di hot dog, le dispense di nachos, senza scordare i sonniferi per le mogli (o fidanzate) e goderci il fantastico spettacolo dei Playoff NFL.

Il solito gennaio dei Cowboys

Il solito gennaio dei Cowboys

Kansas City Chiefs @ Indianapolis Colts

Si parte sabato in tarda serata con la prima wild card ella AFC. Il precedente è ancora fresco, Week 16 i Colts strapazzano a domicilio i Chiefs 23 a 17. KC ha cominciato la stagione in maniera travolgente, ma ha perso 5 delle ultime 7 gare, mentre i Colts, dopo una flessione repentina a metà stagione, sembrano brillantemente ripresi. La scorsa settimana Andy Reid ha tenuto a riposo gran parte dei titolari e i Chiefs si presentano quindi in condizione di salute ottimale, mi aspetto perciò una gara ben diversa da quella di Regular Season. Giocare ad Indianapolis, su una superficie veloce, potrebbe favorire il gioco di corsa di KC, che ha un Jamaal Charles in stato di grazia e incontra una Difesa che è solamente 26ma nel fermare i RB avversari. Correre bene e mantenere drives lunghi sarà inoltre una necessità per i Chiefs che non vorranno vedere in campo Luck troppo a lungo. La Difesa aerea di KC è infatti la 25ma della NFL, e se la OL di Indy darà tempo al suo QB, potrebbero essere dolori per la secondaria di KC. Il match up chiave potrebbe essere proprio la Pass Rush dei Chiefs contro la OL di Indy che, seppur non eccelsa, ha concesso pochi sack quest’anno, grazie soprattutto alla capacità di Andrew Luck di eludere i placcaggi e lanciarsi in guadagni di corsa. I Chiefs hanno un record di 0-5 contro le squadre della AFC che sono entrate ai Playoff, ma secondo me sabato troveranno la prima W, la più importante. I bookmakers danno ai Colts 2,5 punti di margine, con l’Over/Under a 46. Il mio pronostico: Kansas City 28 – Indianapolis 21

New Orleans Saints @ Philadelphia Eagles

Gli Eagles sono senza dubbio una delle squadre più “calde” di questi Playoff, e i Saints sono l’unica squadra dei Playoff della NFC ad essere nella Top Ten sia con il proprio Attacco che con la propria Difesa. Si preannuncia quindi una supersfida con due attacchi ad alto numero di ottani, sebbene NO è apparsa molto meno esplosiva lontana dal Superdome, e i Saints hanno recentemente vinto solo una partita di Playoff lontani da casa. La secondaria di Philadelphia è comunque tra le peggiori della NFL e Drew Breese e soci saranno pronti a colpirla alla giugulare, con tutto l’arsenale a loro disposizione. Dall’altra parte Nick Foles ha portato a termine una stagione davvero impressionante, e sta mano a mano dimostrando di avere sempre maggiore intesa con i propri ricevitori. Ma il pezzo forte dell’attacco di Chip Kelly rimane LeSean McCoy, che se non fosse per la presenza di Peyton Manning, sarebbe in forte odore di MVP per la stagione. Il matchup chiave è quindi per me tra Rob Ryan e la sua Difesa e l’Attacco di Phila. Foles ha dimostrato di poter essere in grande difficoltà se messo sotto pressione, riuscirà Ryan a metterlo il più possibile in situazioni poco confortevoli, e costringerlo a qualche errore fatale ? I bookmakers danno Phila in vantaggio di 2,5 punti e l’Over/Under a 54. Il mio pronostico: New Orleans 31 – Philadelphia 27

Pronti per il Lambeau?

Pronti per il Lambeau?

San Diego Chargers @ Cincinnati Bengals

I Chargers sono i “miracolati” di questa edizione dei Playoff. Giunti in maniera a dir poco rocambolesca a questa Wild Card, si ritrovano a dover affrontare una lunga trasferta e per di più da giocare al freddo clima di Cincinnati. Non sarà affatto semplice anche perché i Bengals sono l’unica squadra dei Playoff della AFC ad essere nella top ten di Attacco e Difesa, e quest’anno sono 8-0 al Paul Brown Stadium. I Chargers possono contare su un Attacco aereo di tutto rispetto, il quinto della Lega, ma per poterlo sfruttare dovranno proteggere adeguatamente il proprio QB da una pass rush davvero potente. In Difesa i Chargers sono 29mi in Pass Defense, e per l’accoppiata Andy Dalton-A.J. Green  potrebbe essere una giornata di festa. Rimane immutata la pessima reputazione accumulata in questi anni dai Bengals ai Playoff, ma sono abbastanza convinto che questa sarà la volta buona per scuotersi via questo “Bad Karma”. I bookmakers danno i Bengals di 7 e l’O/U a 46,5. Il mio Pronostico: Cincinnati 31 – San Diego 20

San Francisco 49ers @ Green Bay PackersLe ultime due volte che queste squadre si sono viste, ha detto davvero male per GB. Lo scorso anno ai Playoff e alla prima di Regular Season dove i 49ers vinsero 34-28 e Kaepernick lanciò per più di 400 yds nella sua miglior prestazione dell’anno. Ma SF è stata decisamente meno impressionante quest’anno nel proseguo di stagione. Certo il record dice 12-4, ma con le 4 sconfitte arrivate contro squadre da Playoff. L’attacco di SF è il 24mo della Lega e sfida la 24ma difesa della Lega, nel freddo serale della Frozen Tundra…qualcosa mi dice che non sarà una partita ad alto punteggio. Il rientro di Aaron Rodgers ha dato nuova linfa vitale ai Packers, che ritrovano anche Randall Cobb, e hanno finalmente a disposizione un gioco di corsa degno di essere chiamato tale. Ma la statistica chiave è la 21m posizione della Difesa dei 49ers quando si parla di sack per tentativo di passaggio. Se il front seven di SF (reparto straordinario, non fraintendetemi) non riesce a mettere adeguata pressione e Rodgers, potrebbe diventare una lunga serata per i californiani. Il task più duro ce l’avrà comunque la Difesa dei Packers, apparsa troppe volte in difficoltà quest’anno, soprattutto sulle corse, e sappiamo quanto i 49ers siano bravi in quella parte del gioco. Il vero “Upset Special” del Wild Card Week End potrebbe saltare fuori proprio a Green Bay. I bookmakers danno2,5 punti ai 49ers e un O/U a 46,5. Il mio pronostico: Green Bay 24 – San Francisco 21

Categorie: Football, NFL | Tag: , , , , , , , , , , , , , , | 1 commento

Navigazione articolo

Un pensiero su “Wild Card Preview – From the couch

  1. Giacomo

    Bellissimo articolo, complimenti. Condivido tutti i pronostici, anche se l’ultimo è in contro tendenza. Che belle partite ci aspettano!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: