NFL in pillole: week 3

Devin Hester è un fenomeno! Anche i Bucs sono, a loro modo, un fenomeno…

Personalmente avevo più di un dubbio su Tampa Bay, e molte loro decisioni a livello manageriale mi piacevano poco, ma questa rischia di essere una stagione apocalittica se si continua così!

Rimanendo in Florida: i Jaguars dimostrano sul campo che le belle parole spese su di loro in offseason sono sempre fiato sprecato…

E’ la decisione giusta quella di gettare nella mischia Blake Bortles? Non lo so, personalmente ne dubito, ma era difficile non cercare di fare qualcosa per scuotere l’ambiente.

Luck torna a fare il Luck? O è solo merito di Jacksonville?

E continuiamo con i finali drammatici dei Browns…questa volta però gli è andata male.

Bello il trick play con Manziel, bella puttanata anche la penalità che l’ha reso inutile…

Subire un TD su ricezione da Andy Dalton dovrebbe essere punito con una squalifica

Subire un TD su ricezione da Andy Dalton dovrebbe essere punito con una squalifica

Il fatto che però Manziel si è fatto notare più per queste giocate estemporanee che per altro forse è un bene per lui e per i Browns.

Da tifosi Patriots sareste più contenti per la difesa che sembra tornata su ottimi livelli o più preoccupati per l’attacco che continua a non ingranare?

Viste le prestazioni di Amendola da una parte e Welker dall’altra possiamo dire che è stata una puttanata la scelta di lasciar andare il piccolo grande Wes?

L’intercetto finale ha anche un grado di casualità, ma se manca meno di un minuto alla fine dei regolamentari e non stai trovando nessuno libero, è meglio che quella palla la butti fuori piuttosto che cercare un difficile completo al centro del campo che ti porterebbe al massimo un paio di yard di guadagno! Errori da rookie caro Carr.

Finalmente i Giants si sono svegliati o è stato solo merito dell’attacco asfittico dei Texans?

Direi che questi Chargers fanno sul serio, il problema è che continuano a perdere pezzi e di questo passo rimarrà solo Rivers e la sua bolo tie!

Ma allora non erano i Titans quelli che tanto bene avevano fatto nella prima giornata di campionato?

Due parole sui Bengals? Sti cazzi!

Alla fine anche la difesa di Dallas dimostra di poter essere un fattore decisivo in positivo! Come dite? Anche un orologio rotto segna due volte al giorno l’ora esatta?

Che finalmente Brian Quick si sia svegliato? Era pure ora! Sarà felicissimo Sam Bradford…

Philadelphia sembra non convincere totalmente ma è pur sempre 3 a 0! Sempre meglio vincere che perdere direbbe Catalano…

Ovviamente adesso è tutto merito di Kirk Cousins…

New Orleans torna a casa e torna a vincere! Chi l’avrebbe mai detto…

Come farsi bloccare un FG con gli avversari in 9 e con solo 5 che vanno per il blocco: eseguono i 49ers!

Come farsi bloccare un FG con gli avversari in 9 e con solo 5 che vanno per il blocco: eseguono i 49ers!

Dopo 2 settimane che definire travagliate è poco, la migliore notizia per i Vikings rischia di essere l’infortunio di Cassel che potrà liberare Bridgewater!

Solo 7 punti per i Packers? Siamo sicuri però che sia sempre colpa della difesa?

Tulloch, ma…ma…cioè…premio pirla dell’anno a mani basse!

Cambiano gli uomini, cambiano gli allenatori, ma la difesa dei Cardinals è sempre sul pezzo!

Oh, io ve l’avevo detto di tenere d’occhio il piccolo Brown…

Se le partite finissero all’intervallo i 49ers non avrebbero rivali! Tra tante regole stupide implementate dite che Goodell l’accetterebbe questa?

Si, va bene le chiamate arbitrali, ma se i niners non si mettessero in condizioni di far risultare decisivi alcuni errori sarebbe meglio no?

I believe I can flyyyyyyyy!

I believe I can flyyyyyyyy!

Ma non poteva essere così incerto anche l’ultimo Super Bowl? Tra l’altro pare che i Broncos ancora non abbiano capito come si fa il primo snap contro Seattle…

Sul colpo terminale dato da Earl Thomas a Welker sull’intercetto nel quarto quarto è stata chiamata una flag contro i niners.

58 secondi, 80 yard di campo da percorrere contro la miglior difesa NFL, 0 timeout…la prossima volta cerchiamola più difficile la prova perché Peyton Manning altrimenti si annoia.

E’ già finita la luna di miele con Tannehill? Non è un po’ troppo presto?

Incredibile! Ho rivisto la difesa degli Steelers!

Incredibile! E’ già piena d’infortunati!

Non converrebbe mettere 5 paracarri davanti a Newton? Forse lo proteggerebbero meglio…

Geno, non genio.

Saranno pure gli altri che si suicidano, ma loro sono molto bravi ad approfittarne: bravi Bears!

PS: non male sto Kyle Fuller

Chi vuole consolare questa tifosa Jets?

Chi vuole consolare questa tifosa Jets?

Annunci
Categorie: Football, NFL, Pillole | Tag: , , , , , , , , , , , , | 1 commento

Navigazione articolo

Un pensiero su “NFL in pillole: week 3

  1. Il salto lo fa su Cason vero?!?!? Questo è il Cason che conosciamo, gli fa anche da scaletta 😀
    Propongo anche il volo di Wilfork sull’intercetto finale sempre sulle note di i belieeeeeve i can flyyy 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: