NFL in pillole: week 17

Avevamo detto che i Falcons avrebbero trovato il modo di fallire ancora una volta: missione compiuta!

Almeno una buona notizia è arrivata lo stesso ad Atlanta: Mike Smith è stato licenziato!

I Panthers arrivano ai playoff solo per essere stati la meno peggio delle squadre nella peggiore division NFL, ma tanto non è una cosa che viene scritta negli annali.

Tra l’altro le ultime 2 vittorie in casa di Carolina sono state una di 2 contro Tampa Bay e una di quattro contro Cleveland…

Per buona parte della gara i Ravens sono stati fuori dalla post-season perché perdevano contro una squadra guidata da Connor Shaw, poi hanno pensato che era troppo anche per loro e hanno chiuso la pratica.

Il football è un gioco in cui bisogna avere talento, fisico ma soprattutto testa, e quanto pare a diversi giocatori dei Browns manca soprattutto l’ultimo fattore.

Per lunghi minuti il freddo è sceso sul Lambeau Field e negli uffici dell’NFL, ma non era per il clima, se l’infortunio di Rodgers fosse stato grave i playoff NFC si sarebbero anche già potuti chiudere…

Cosa c'è qua sotto?

Cosa c’è qua sotto?

Suh, non ci crede nessuno che non te ne sei accorto, quindi questa volta fai a meno di negare ok?

L’NFL avrà il coraggio di squalificarlo per la wild card? Suh lo meriterebbe, lo spettacolo no e quindi…

JJ Watt: il primo TE dell’NFL a far registrare più di 20 sack in una stagione.

Ma almeno una delle vittorie dei Texans è arrivata contro un QB decente?

E per il terzo anno di fila i Jaguars avranno una delle prime 3 scelte: ok la programmazione e la pazienza, ma non abusatene eh!

La stagione dei 49ers è stata così inutile che non è servito neanche farsi battere in malo modo in casa dai Chargers per aiutarli!

San Diego: we have a sack Houston problem!

I Chiefs hanno buttato via una ghiotta occasione di andare ai playoff e dare parecchio fastidio secondo me.

Vuoi vedere che alla fine aveva ragione Geno?

Ma dov’è finita la difesa dei Dolphins nella seconda parte di stagione? Dobbiamo chiamare “Chi l’ha visto?”?

Aiuto mi si è incastrato il casco!

Aiuto mi si è incastrato il casco!

Quel genio di Mike Wallace negli spogliatoi pare abbia detto che non aveva voglia di giocare il secondo tempo: vediamo se la voglia gli ritornerà quando non vedrà più arrivare lo stipendio settimanale…

Povero Bridgewater…con quelle ginocchia esili come farà a tenere in mano tutti quei premi di Rookie della settimana?

Piazza pulita a Chicago! Se non stanno attenti rischiano anche di essere licenziati i tifosi!

Patriots-Bills è stata una di quelle classiche partite di fine stagione di cui non frega niente a nessuno tranne ai rispettivi tifos…oh wait…no, neanche a loro.

Se non fosse per Odell Beckham jr a quest’ora Tom Coughlin sarebbe già classificato come disoccupato.

Mark Sanchez rischia di essere il top QB free agent del prossimo mercato. Potete iniziare a piangere adesso.

Capisco la rabbia di Tomlin, ma lamentarsi per un colpo come quello di Reggie Nelson su Bell non ha senso, specie se sei stato un difensore.

(EDIT: mi dicono dalla regia che non si stava lamentando ma chiedeva cosa cosa stavano organizzando per San Silvestro)

Detto questo, quando ho visto Bell a terra è partito un grido di dolore anche a me.

Cincinnati riuscirà a vincere la prima partita di playoff dalle guerre puniche?

Pensa l’ironia se un domani i Saints verranno purgati dalla prima scelta che i Bucs si sono assicurati con la rimonta finale fatta da Brees e soci…

In 35 dropback i Titans hanno guadagnato 50 yard. Basta questo no?

Quella contro Washington è stato sostanzialmente solo un allenamento, ma la sfida contro Detroit è veramente interessante come wild card.

Guardi i numeri e pensi che 336 yard su lancio sono interessantiper RGIII  no? Poi guardi meglio e vedi che di quelle 314 sono arrivate after catch!

Earl

Earl “Karate” Thomas

Denver ha segnato 47 punti e Peyton Manning non ha lanciato neanche un TD! Ecco una cosa che non avrei mai pensato di scrivere…

Ci sono sicuramente spunti per buone prospettive per i tifosi dei Raiders, ma Derek Carr ha concluso l’anno con una media per tentativo di 5.46 yard, 81simo su 90 QB rookie dal 70!

Jim Harbaugh lascia i 49ers per andare a Michigan, ma ancora non abbiamo capito il perchè.

Frank Gore e Justin Smith sono due di quei giocatori che qualsiasi tifoso NFL dovrebbe amarae al di là della squadra di appartenenza.

Se Lindley partirà titolare in una gara di playoff vuol dire che c’è speranza per tutti.

Se si potesse far giocare solo le difese i Rams avrebbero un record ampiamente positivo.

Fisher non ha una stagione vincente dal 2008 e ha solo 8 stagioni vincenti in ventanni di carriera. Eppure affiderei lo stesso una mia squadra a lui.

Finendo ovviamente con un record perdente.

E licenziandolo.

That’s all folks. Arrivederci all’anno prossimo.

Annunci
Categorie: Football, NFL, Pillole | Tag: , , , , , , , , , , , , , | 3 commenti

Navigazione articolo

3 pensieri su “NFL in pillole: week 17

  1. Ci fai le pillole anche per i bowl di college? 😀

  2. Pingback: La stagione è finita, andate in pace | Quel che passa il convento...

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: