Draft Stories

Le vicende più bizzarre di giocatori arrivati in NFL per dominarla

NFL Draft Stories – 2010

draft nfl 2010 75th logo

Un devoto, uno sbronzone e un metrosexual entrano in un draft. In effetti le ultime tre storie di questa via crucis accorciata di due stazioni (i ragazzi del 2011 e del 2012 sono per il momento risparmiati) potrebbero sembrare una barzelletta e per alcuni aspetti lo sono anche. Continua a leggere

Annunci
Categorie: Amarcord, Draft Stories, NFL | Tag: , , , , , , , , , , | 5 commenti

NFL Draft Stories – 2009

Non tutti i draft escono con il buco (del Pro Bowl)

Non tutti i draft escono con il buco (del Pro Bowl)

L’edizione 2009 mi mette veramente in difficoltà: inizialmente avevo in mente di raccontarvi 12 storie, una per ogni singolo giocatore che i Dallas Cowboys hanno scelto in questo draft (dal terzo al settimo giro) e che a 4 stagioni di distanza non sono più presenti a roster e nei peggiori dei casi non sono nemmeno più in NFL. Nel frattempo su True Blue Blog è uscito questo articolo, quindi perché ripetersi?

Restavano:

1-gli onomastici di Kansas City (Tyson Jackson alla terza assoluta è stato scelto per il nome? Questo spiegherebbe anche la scelta di Ryan Succop, mr.irrilevant, generata dal suo cognome?).

2-i feticisti delle 40 yard di Oakland (Darrius Heyward-Bey prima di Crabtree, Maclin, Harvin, Nicks)

3-i compagni di acidi di Buffalo e San Diego (Aaron Maybin e Larry English fanno casistica, ma sulla difficoltà di pescare il pass rusher giusto abbiamo già detto in abbondanza con le storie trattata nel draft 2008)

4-gli ottimisti di New York, sponda Jets (avete presente quando uno va all in con 7 e 8 suited, giustificando il tutto con “sono le mie carte”? Ecco sintetizzato la mossa stile banzai dei Jets per arrivare a draftare Mark Sanchez) Continua a leggere

Categorie: Amarcord, Draft Stories, NFL | Tag: , , , , , , | 1 commento

NFL Draft Stories – 2008

Le luci della ribalta.

Le luci della ribalta.

In questo percorso spesso e volentieri ci siamo adagiati a parlare di QB, sono quelli che nel bene e (come piace a noi) nel male danno più da raccontare, per questa annata però vogliamo variare un po’ il tema e affrontare un ruolo che abbiamo colpevolmente non considerato, titolo della lezione: “la dura vita del pass rusher”, docenti di giornata Vernon Gholston e Derrick Harvey.

Prima di sentire la loro esperienza però mi piacerebbe fare un excursus più ad ampio respiro su quanto sia difficile fare il salto dal college ai professionisti per un DE. Prima i dati: escludendo gli ultimi 2 draft (diamo tempo ai giovani di crescere), dal 2000 al 2010 sono stati scelti una 50ina di pass rusher nel primo giro nel primo giro, secondo i miei dati per la precisione 51, cercando di fare una rapida cernita eliminando i DE da 3-4 e OLB da 4-3, l’obiettivo era ottenere i cacciatori di QB puri. Di questi 51, ripeto, andati al primo giro, quindi ritenuti i migliori della loro classe, 30 hanno avuto/stanno avendo una carriera in NFL tra il ridicolo e l’insufficiente, gli altri 21 tra l’eccellente e l’accettabile. Continua a leggere

Categorie: Amarcord, Draft Stories, NFL | Tag: , , , , , , , , | Lascia un commento

NFL Draft Stories – 2007

Ve lo diciamo noi chi è JaMarcus

Ve lo diciamo noi chi è JaMarcus

Ce l’abbiamo fatta con il 2000, dove non abbiamo parlato di Tom Brady, ce l’abbiamo fatta con il 2005 dove non s’è proferita parola sulla sliding door tra Alex Smith e Aaron Rodgers, mi dispiace ma non con il 2007 vi beccate la storia che tutti si aspettano di beccare: bisogna parlare di JaMarcus Russell.

Per farlo iniziamo questa volta dal fondo: parlando di Quincy Carter, avevamo lasciato quell’immagine vagamente poetica del piccolo JaMarcus sui banchi di scuola, intento a carpire tutti i segreti da l’ex cowboy su come essere un QB, una visione alternativa del ruolo che Russell ha interpretato ed elevato su nuovi livelli qualche anno dopo. Pur se suggestiva, quella visione era chiaramente inventata, ma il bello è che la realtà a volte ci sorprende più di quanto noi possiamo immaginare. È infatti cercando qualche articolo sul nostro bust preferito che uno si imbatte in un titolo del genere: “JaMarcus Russell comeback 2013: he goes back to QB school“. Continua a leggere

Categorie: Amarcord, Draft Stories, NFL | Tag: , , , , , , , , , , , | 2 commenti

NFL Draft Stories – 2006

Il palcoscenico del 2006

Il palcoscenico del 2006

Avanziamo con gli anni e troviamo sempre più carriere ancora nel pieno della loro vita, ma non andate a dirlo a Vince Young, che è già depresso di suo. Prima di raccontarvi la storia delle prime 3 scelte di questo draft, vorrei dedicare qualche paragrafo ad un giocatore che è riuscito a farmi bestemmiare (da tifoso) di più con le sue azioni (dirette ed indirette) dovute alla sua cessione, rispetto a quanto era riuscito a fare in 4 anni incolori ai Cowboys. Continua a leggere

Categorie: Amarcord, Draft Stories, NFL | Tag: , , , , , , , | Lascia un commento

NFL Draft Stories – 2005

I due bianchi sono Alex Smith e Aaron Rodgers..e no, non ne parleremo!

I due bianchi sono Alex Smith e Aaron Rodgers..e no, non ne parleremo!

L’assioma con cui c’eravamo salutati dopo il draft 2004 tirava in ballo la singolare caratteristica che hanno i Bengals nell’attirare giocatori “controversi” e il draft 2005 ci offre un terzetto al quanto esemplare: Odell Thurman, Adam “Pacman” Jones e Cedric Benson. E dire che solo il primo è stato scelto dalla squadra dell’Ohio, gli altri sono arrivati dopo essere stati scaricati da una o più squadre e più per problemi con la legge che per scarso rendimento.

Thurman (scelto al secondo giro) è l’emblema della lotta di Roger Goodell volta a smacchiare, no…non il giaguaro, anche se qua ci sono le tigri del bengala, bensì la facciata della NFL, troppo spesso imbrattata da arresti per guide in stato di ubriachezza, traffici illeciti più o meno diretti, risse, sparatorie, battaglie tra cani, ecc ecc… In questa corsa alla moralizzazione dell’ambiente Odell ci finisce dentro senza nemmeno far finta di essere stato incastrato. Continua a leggere

Categorie: Amarcord, Draft Stories, NFL | Tag: , , , , , , , | 3 commenti

NFL Draft Stories – 2004

Disclaimer: a me Eli sta sul culo, anche a Pasqua. Buona lettura e buona festa.

Dal 2004 fine della pacchia, logo standardizzato.

Dal 2004 fine della pacchia, logo standardizzato.

Quando si scambia una prima scelta assoluta lo scalpore è sempre tanto, specie se è proprio il giocatore scelto a puntare i piedi, l’aveva fatto John Elway, draftato nel 1983 dai Baltimore Colts che minacciò di diventare un giocatore di baseball a tempo pieno (già nel circuito delle minors degli Yankees) se non l’avessero scambiato. Non gli andava proprio più di giocare per la peggior squadra della lega (caro John, è così che funziona il draft…) allenata per di più da tale Frank Kush, noto per i suoi modi fin troppo burberi. Ad ogni modo i piedi puntati ebbero successo, perché Elway fu scambiato ed iniziò la sua lunga carriera da “hall of famer” con i Denver Broncos che portò per 5 volte al Super Bowl, vincendone 2 proprio negli ultimi due anni della sua gloriosa carriera (1997 e 1998). Continua a leggere

Categorie: Amarcord, Draft Stories, NFL | Tag: , , , , , , , , , , | 1 commento

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.