Lo spirito

“Datemi un divano e vi racconterò il mondo (sportivo)” o ancor meglio “un corpo immerso in un evento sportivo riceve una forza uguale e contraria che lo spinge a dire necessariamente la sua opinione a riguardo”.

Partiamo da Archimede, dalla Grecia Antica, madre dello sport e dei giochi olimpici, per arrivare ai giorni nostri, nei quali ormai più dell’evento sportivo in sé ricopre un’importanza maggiore il commentarlo, quanto prima possibile, in maniera più sensazionalista possibile, quasi come se i protagonisti fossimo noi con il nostro smart phone piuttosto che loro su un campo da gioco. Dall’importante è partecipare all’importante è commentare.

Questo blog non ha nessuna ambizione, se non quella di raccontarvi lo sport per come lo vediamo e per come lo viviamo, che sia fatto di numeri o di emozioni, di birre o di lacrime. L’attenzione sarà rivolta in particolar modo alla palla ovale, giocata oltre oceano, NFL o NCAA che sia, ma non ci precludiamo nessun campo da gioco, anche senza essere troppo esotici, disquisendo pure di quello che il calcio nostrano ci propone, bambinate incluse.

E ora giocate….e passatemi birra e telecomando!

Annunci
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: