Articoli con tag: calcio

Oggi Real Madrid – Juventus: Pogba? Ramos? Tevez e Cristiano!

Tutte le Champions portano a Madrid

Tutte le Champions portano a Madrid

Dodici anni son passati dall’ultima semifinale in Champions League della Juventus, ma dodici sono anche gli anni dall’ultima Finale, e dodici sono infine gli anni da quel famoso doppio confronto Juve-Real Madrid, terminato con il trionfo dei bianconeri, sfavoriti alla vigilia come in questa edizione, ma capaci di ribaltare il pronostico e volare a Manchester per la sfida tutta italiana contro il Milan.

In quella semifinale del 2003, la Juventus perse la partita d’andata al Bernabeu per 2-1, per poi vincere nettamente il ritorno a Torino, mentre questa volta la partita d’andata a Torino ha visto la squadra di Allegri battere il grande Real proprio per 2-1 e stasera cercare di gestire il vantaggio per approdare alla sua ottava finale della massima competizione continentale. Continua a leggere

Annunci
Categorie: Calcio | Tag: , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Guardiola, L’Allianz Arena e il tridente più forte della storia

20150511_gardiola.jpg.pagespeed.ce.1vckxturN-

Se sei il Bayern Monaco e stai perdendo 2-0 al Camp Nou, trafitto da un fantastico uno-due del più forte giocatore del mondo, dopo che sei riuscito a stento a tenere il pareggio, non puoi regalare il 3-0 al 93’ in contropiede con un difensore nella tua metà campo difensiva.

Il goal di Neymar potrebbe essere la tomba sportiva di Pep Guardiola come allenatore del Bayern Monaco e addensare nuvole piuttosto minacciose sulla recente gestione europea del tecnico catalano.

Per analizzare il pre partita della gara di ritorno di stasera all’Allianz Arena ci buttiamo sulle tante amate statistiche, che ultimamente hanno un’importanza sempre maggiore nel calcio di alto livello. Continua a leggere

Categorie: Calcio | Tag: , , , , , , , | Lascia un commento

Il tavolo da 100 euro – Semifinali di Champions: Juventus vs Real Madrid

Come trasformare 10 euro in una banconota da 100

Come trasformare 10 euro in una banconota da 100

Il famoso tavolo da 100 Euro è apparecchiato.

Antonio Conte nella sua conferenza stampa prima dell’addio alla Juventus ha coniato una frase, che è rimasta scolpita nei pensieri di quasi tutto il mondo juventino, quasi a diventare un mantra sul quale costruire l’intera stagione.

L’ex allenatore dei bianconeri aveva accusato la dirigenza di non permettergli di avere una squadra che potesse sedere al tavolo di lusso delle grandi d’Europa, anticipando le sue dimissioni che sarebbero arrivati nei giorni successivi.

La dirigenza, spiazzata dalla decisione, aveva virato sull’usato sicuro di Allegri, sperando di non buttare all’aria tutto quello che aveva costruito negli ultimi tre anni.

Stasera allo Juventus Stadium quella dirigenza potrà vedere la propria creatura affrontare il Real Madrid nell’andata della prima semifinale di Champions League, a pochi giorni dalla festa del quarto scudetto consecutivo conquistato con una cavalcata trionfale.

Continua a leggere

Categorie: Calcio | Tag: , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

Pillole di Calcio – Era meglio il selfie

Hanno spalmato così tanto le partite della 24esima giornata di Serie A che se ne sono perse un paio…

Sampdoria-Genova non s’è giocata e si giocherà martedì pomeriggio, mancavano i soldi per i teloni di nuova generazione

Parma-Udinese non s’è giocata e forse non si giocherà, mancavano i soldi per gli steward.

Manenti sembra un po’ Domenico Barbaro, con meno proclami.

Un proprietario di una azienda con 7mila euro di patrimonio sociale che garantisce di pagare 30 milioni entro pochi giorni, chissà come potrebbe finire?

Nel calcio italiano ormai si naviga a vista, sia sul piano tecnico che su quello economico e non sono nemmeno pochi i miopi:

B-e2ldSIgAAiB0W

#Complimenti

#HoGuardatoIConti

#HoGuardatoIConti

Continua a leggere

Categorie: Calcio, Pillole | Tag: , , , , , , , , , , , , , , | 8 commenti

Spunti tattici – Il Bayern di Guardiola e il ritorno al Vintage

La roboante vittoria del Bayern Monaco di Guardiola in uno Stadio Olimpico stracolmo di romanisti pronti a sognare una gloriosa serata di Champions, prima di subire la più cocente débâcle casalinga della storia della Roma, ha messo in mostra un’idea tattica molto intrigante da parte del tecnico spagnolo, che sembra attingere da moduli di gioco di 60-70 anni fa, rimodernandoli ai ritmi e alla fisicità di questi anni.

E’ un ritorno al vintage della Piramide del grande Uruguay o del Metodo inventato da Vittorio Pozzo, che il Bayer Monaco sta proponendo in questa stagione e che nella vittoria schiacciante contro la Roma di Garcia ha avuto risultati devastanti, quasi sorprendenti per un embrione che probabilmente ha ancora bisogno di molta vita per completare il suo percorso tattico nella mente di Guardiola e arrivare ad essere una concezione tattica da proporre anche nei big match che assegneranno la Champions League.

Continua a leggere

Categorie: Calcio | Tag: , , , , , , , , , | Lascia un commento

Gli errori difensivi del calcio moderno

Non è un mistero che negli ultimi anni il valore dei difensori che si vedono nei campionati d’Europa è notevolmente peggiorata, anche ad alto livello, e che trovare un difensore dominante è tremendamente difficile.

Non a caso il prezzo d’acquisto dei pochi campioni della difesa, sia centrali che esterni, è arrivato a picchi quasi impensabili 10-15 anni fa e quando si trova una gemma nascosta, magari giovane, non si fanno conti e si rischia spesso di strapagare giocatori, che poi si possono dimostrare non all’altezza dei soldi pagati.

Questa analisi sulla pochezza delle impostazioni difensive e dei difensori, mi ha colpito nella settimana europea tra Champions League ed Europa League, guardando partite e highlights dei goal subiti (tanti) dalle varie squadre, in cui gli errori di posizionamento tattico, marcatura e atteggiamento difensivo sono stati molteplici.

Quello che colpisce di più di questo calo del rendimento difensivo sono tre fattori fondamentali: gli spazi nella difesa in fase di non possesso, l’adeguamento tattico e la marcatura sia nella palla in movimento che nella palla ferma.

Lo spazio nell’impostazione difensiva moderna, in cui il movimento nella metà campo offensiva è spesso portato all’eccesso e i punti di riferimento sono minimi, è importantissimo perché evita di dare quello spazio di campo in cui il taglio dell’esterno offensivo, della mezzala o di una delle due punte può far male e presentare l’avversario davanti alla porta per la battuta a rete.

Continua a leggere

Categorie: Calcio | Tag: , , , | 1 commento

Money(Foot)Ball – Tra calcio e statistiche avanzate

Image

John Hollinger, inventore del PER (Player Efficiency Rating), famoso analyst NBA per ESPN e ora Vice President of Basketball Operations dei Memphis Grizzlies

Negli ultimi anni, il movimento cestistico italiano ha conosciuto una grande espansione a livello di appassionati, tanto che proliferano sul web decine e decine di siti che si occupano di basket, NBA o europeo, fornendo report, news, analisi e altri contenuti.
Grazie alla facilità del mezzo web, molti di questi appassionati hanno potuto apprezzare, dagli analyst d’oltreoceano, un modo completamente nuovo di vedere la pallacanestro. Un modo di vedere in cui il colpo d’occhio e l’analisi statistica si fondono, confortandosi o smentendosi vicendevolmente, a seconda dei casi. Persino un appassionato medio di NBA, ormai, sa che le squadre vengono valutate in base a dati statistici, dai più semplici come i punti fatti e concessi a partita, al plus/minus, fino ai dati proiettati per 100 possessi.
Continua a leggere

Categorie: Calcio | Tag: , , , , , , | 11 commenti

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.