Articoli con tag: Chicago Bears

Playoff picture di metà stagione

jim_mora_playoffsA metà del cammino di nostra regular season, mi pare necessario dare uno sguardo più ad ampio respiro alle classifiche e parlare di quella che è la famigerata playoff picture. Parto da due strisce interessanti che rischiano di terminare, la prima è la famigerata “beati gli ultimi che saranno i primi”: sostanzialmente dal 2003 almeno una squadra arrivata ultima in division l’anno precedente, ha vinto poi la division stessa l’anno successivo; le candidate a tenere aperta questa striscia ad inizio anno erano Buffalo, Cleveland, Houston, Oakland, Washington, Minnesota, Tampa e St. Louis, andremo poi più nel dettaglio ma a naso, stante la mia delusione per Houston, al momento l’unica squadra con qualche chance è Cleveland, il che lo rende ancora più difficile. L’altra striscia invece riguarda una cosa che ho sentito sbadatamente in telecronaca in una delle partite dell’ultima settimana (credo fosse durante il sunday night) che vuole che almeno una squadra con record negativo alla week 9 abbia poi a fine anno fatto i playoff a fine stagione: sono andato a controllare quanti sono gli anni consecutivi e sono 3 (2103: Eagles 4-5, 2012: Redskins 3-6, Bengals 3-5, 2011: Broncos 3-5), anche se l’analista mi pare riportasse valori su più anni. Disclaimer: dati soggetti ad errori, essendo di produzione privata. Continua a leggere

Annunci
Categorie: NFL | Tag: , , , , , , , , , | 1 commento

I Chicago Bears e la vita dopo Brian

Piccolo schermo, grande campione

Piccolo schermo, grande campione

Una delle poche serie televisive con risate finte (l’unica?) che riesca a vedere ci dà l’assist per parlare di Bears. Ma se la ABC, dopo 8 stagioni, ha deciso di sostituire “La vita secondo Jim” (“According to Jim” nella versione ufficiale), con Modern Family, non sarà altrettanto facile a Windy City trovare un degno erede a Brian Urlacher dopo 13 stagioni ed evitare le risate fuoricampo (questa volta non così finte).

Il ritiro del prossimo hall of famer è il tema caldo della offseason dei Bears ma no l’unico, perché molto è cambiato anche nella stanza dei bottoni: Lovie Smith non sarà più l’HC, cosa a cui eravamamo abituati dal 2004. L’harakiri di 2 anni fa fu giustificato dall’infortunio di Cutler e a pagare per tutti ci pensò il GM Jerry Angelo, non qualificarsi ai playoff dopo essere partiti 7-1 e vedersi superati ancora da due squadre in division è stato davvero troppo. Il suo successore sarà uno dei tanti motivi di interesse della prossima stagione NFL: parliamo di un guru del football, ma giocato con regole un po’ diverse, non al piano di sotto come siamo più soventi vedere, ma al piano….di lato: Marc Trestman ha dominato in Canadian Football League, guidando i Montreal Alouttes a 2 Grey Cup consecutive. Non è comunque una prima assoluta lungo la tratta CFL-NFL per quel che riguarda i coach: Forrest Gregg (allenatore prima a Toronto e poi alla guida dei Bengals che persero il Super Bowl nel 1981), Bud Grant (prima a Winnipeg e poi icona dei Vikings dal 1967 al 1983 con un ulteriore stagione nel 1985, con 12 qualificazioni ai playoff e ben 4 partecipazioni al Super Bowl, tutte perse) e Marv Levy (12 anni ai Bills, l’allenatore della Buffalo di Jim Kelly e dei 4 Super Bowl consecutivi, seppur persi), sono tre esempi di buon auspicio, anche se complessivamente raccolgono un suggestivo record di 0-9 al Super Bowl. Continua a leggere

Categorie: NFL, Team by team preview 2013 | Tag: , , , , , , | 3 commenti

NFL in pillole (23-12-2012)

Scusandomi in anticipo perché questa settimana ho potuto vedere poche partite ecco a voi queste pillole natalizie:

I Falcons non scherzano affatto, anzi, dopo un momento di appannamento sembrano di nuovo girare al massimo, specie in attacco. E quando hai una coppia di ricevitori come White e Jones…

I Lions sembrano una di quelle squadre in cui ognuno fa la cosa sbagliata al momento sbagliato, ed in questi casi le colpe partono dal vertice.

Calvin Johnson è un mostro. Continua a leggere

Categorie: NFL, Pillole | Tag: , , , , , | 5 commenti

Blog su WordPress.com.