Articoli con tag: green bay packers

NFL in pillole (week 12)

Gli scontri divisionali sono sempre un mondo a parte, anche quando tra 2 squadre sembra esserci grande differenza, e difatti i Saints hanno dovuto faticare molto per aver ragione dei disastrati Falcons di quest’anno.

L'ultimo look di Mark Sanchez

L’ultimo look di Mark Sanchez

Ma qualcuno ha capito la gestione dei minuti finali di Sean Payton? Mi sa che hanno un po’ scherzato con il fuoco…

I Jets hanno trovato la combo QB-WR perfetta! Solo che è Cribbs-Smith con il povero Geno che non è nella parte per cui verrebbe pagato…

E’ vero che in questa AFC tutti hanno una chance per andare ai playoff, ma con questo attacco i Ravens non possono avere troppe aspirazioni, tranne se non giocano ogni domenica contro i Jets.

Non svegliare mai il Big Ben che dorme!

Ma sono gli Steelers ad aver svoltato la stagione ed hanno cominciato a giocare bene o è solo merito del calendario? Forse potremmo avere qualche risposta in più dalla sfida contro i Ravens del Thanksgiving Day (anche se l’attacco di Baltimore non è proprio scintillante). Continua a leggere

Categorie: Football, NFL, Pillole | Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

…e poi c’era il QB che si sviluppava

Un QB, mentre si sviluppa

Un QB, mentre si sviluppa

Prendo un attimo fiato con le draft stories, che sono quasi arrivate alla conclusione, per buttare giù due (mila) righe, un po’ acide, su una questione che mi ero segnato di voler affrontare nei prossimi mesi, ma che la firma di Romo e la discussione che ne è sorta mi ha costretto a battere il ferro finché fosse caldo.

In questo pezzo non troverete la mia idea sul contratto, che trovate esplicato in questo articolo scritto da RobyGiani su True Blue Blog. Io voglio analizzare la questione del QB da draftare e sviluppare, questa figura quasi mitologica che gli esempi di Aaron Rodgers (1° giro), Matt Schaub (3° giro) e in ultimo Colin Kaepernick (2° giro) hanno portato ad ingigantirsi a dismisura.

A me però piace ragionare più sui grandi numeri, perché è un po’ il ragionamento che porta il pokerista a ricordare la mano in cui gli scoppiano gli assi e a dimenticare in fretta tutte le volte invece in cui gli assi l’hanno fatto vincere. Prendendo invece i 126 QB draftati dal 2003 al 2012, in 10 anni, magari viene fuori qualcosa di diverso.

Prima un po’ di dati abbastanza raggelanti: dal 2003 al 2010, togliendo quindi chi ha avuto solo 1 o 2 stagioni alle spalle, sono stati scelti 80 QB dopo il primo giro. Di questi 80, 36 non hanno mai giocato una partita da titolari nella Lega: il 45%. Continua a leggere

Categorie: NFL | Tag: , , , , , , , , | 12 commenti

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.