Articoli con tag: Mike Smith

NFL in pillole: week 17

Avevamo detto che i Falcons avrebbero trovato il modo di fallire ancora una volta: missione compiuta!

Almeno una buona notizia è arrivata lo stesso ad Atlanta: Mike Smith è stato licenziato!

I Panthers arrivano ai playoff solo per essere stati la meno peggio delle squadre nella peggiore division NFL, ma tanto non è una cosa che viene scritta negli annali.

Tra l’altro le ultime 2 vittorie in casa di Carolina sono state una di 2 contro Tampa Bay e una di quattro contro Cleveland…

Per buona parte della gara i Ravens sono stati fuori dalla post-season perché perdevano contro una squadra guidata da Connor Shaw, poi hanno pensato che era troppo anche per loro e hanno chiuso la pratica. Continua a leggere

Annunci
Categorie: Football, NFL, Pillole | Tag: , , , , , , , , , , , , , | 3 commenti

NFL in pillole: week 10

Per trovare una partita così brutta di un QB penso si debba tornare al mio esordio su Madden a livello “All Madden”…

Cioè Dalton ha giocato così male che è stato preso per culo anche dagli ultimi 17 QB di Cleveland!

In tutto questo…i Browns sono primi in division giocando senza Gordon e Johnny Football! Tutto normale no?

I Dolphins stanno facendo incetta di occasioni sprecate, ma qualcuno gli dica che non è così che si arriva ai playoff!

L’intercetto di Brent Grimes: poesia pura!

C’è un attacco dei Lions con Megatron e un attacco dei Lions senza Megatron. C’è da dire però che quest’anno la differenza la sta facendo la difesa dei Lions, eppure non è che ci sia grande differenza di uomini con l’anno scorso: è cambiato “solo” il manico…

L’highlight della partita dei Jaguars è stato la discesa dal tetto del Wembley Stadium della sua mascotte…

Per molti Tony Romo non è un top QB, ma se vedete una partita dei Cowboys senza lui in campo e una con lui in campo notere una leggera differenza…

Il commercialista di Dez Bryant sta già ubriacandosi!

Continua a leggere

Categorie: Football, NFL, Pillole | Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 1 commento

NFL in pillole: week 8

Puoi andare avanti fin che vuoi quando hai tante assenze, ma quando incontri una squadra forte come questi Broncos poi la sorte ti presenta il conto e devi essere pronto ad affrontarlo.

Un giorno scopriremo quanto è dura guardare il football senza quel numero 18 a lanciare la palla in campo, ma speriamo che sia ancora lontano quel momento…

Se poi si arrabbia anche per come lo speaker tratta i giocatori avversari si capisce la stazza morale del giocatore.

Ma i Lions sono più sfortunati per le importanti assenze che si portano dietro o fortunati per i modi con cui stanno vincendo le partite? Di sicuro non penso che i loro tifosi se ne stiano preoccupando troppo…

I Falcons di Mike Smith, ancora per quanto? Continua a leggere

Categorie: Football, NFL, Pillole | Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

NFL in pillole: week 6

Finalmente un Thursday non dico bello ma almeno equilibrato, solo un caso che tra i protagonisti c’erano Luck e Watt?

Mi continuo a sorprendere di quelli che si sorprendono delle prestazioni di JJ Watt.

Mai dare per morti i Patriots prima del tempo.

Ma cosa sta succedendo a CJ Spiller? Dov’è finito il giocatore elettrizzante degli anni scorsi?

Vi risparmierò le solite battute sui pareggi ed il baciare la propria sorella, anche perché alla fine dipende sempre dalla sorella che uno ha, no? Se poi ha solo fratelli…

Stranissimi questi Panthers: quando vengono dati per morti giocano alla grande, quando sono dati per favoriti steccano. La costante sono però le ottime prestazioni di Newton. Continua a leggere

Categorie: Football, NFL, Pillole | Tag: , , , , , , , , , | 4 commenti

NFL in pillole (week 5)

I Browns sono 3-0 dopo la trade Richardson: com’era la storia del tanking?

Purtroppo i Browns, essendo i Browns, hanno perso Hoyer per il resto della stagione e così si dovranno di nuovo affidare al titolare Weeden…un attimo…perché suona così male?

A proposito di QB e d’infortuni, quello di EJ Manuel ci fa capire, ancora una volta, che il 99% delle volte, se si finisce undrafted, è per ragioni abbastanza evidenti…Tuel docet!

La mascotte dei Dolphins insegna il football

La mascotte dei Dolphins insegna il football

I principali dubbi sui Saints prima dell’inizio della stagione erano sulla difesa e sulla possibilità per lei di generare pressione sui QB avversari: segnate un atro miracolo per Ryan il bello…

Non male questo Jeffery no? Attenzione a raddoppiare troppo Marshall perché questo può facilmente metter su partite da oltre 200 yard ricevute.

L’attacco dei Patriots è ancora in fase di rodaggio, ma non mi fiderei di dare troppo tempo a Brady e compagnia per oliare tutti i meccanismi, specie se la difesa continua a giocare così e dimostra di non soffrire l’assenza di Wilfork.

Quando un uomo con la pistola (Stafford) incontra un uomo col fucile (Rodgers), quello con la pistola è un uomo morto”, se poi la tua pistola si chiama Calvin Johnson è non gioca…chettelodicoafare? Continua a leggere

Categorie: Football, NFL, Pillole | Tag: , , , , , , , , , | 6 commenti

Atlanta Falcons – Ad un passo dal paradiso

Da mettere a fuoco

Aggiustiamo gli ultimi tasselli

Non c’è miglior fotografia degli Atlanta Falcons di quella che viene fuori semplicemente elencando i ruoli che sono stati scelti al draft quest’anno: 2 CB (primo e secondo giro), 2 DE (quarto e quinto giro), altri 2 DB (2 settimi giri), un TE (quarto giro) e infine un QB con una compensatory pick al settimo giro. Dite che difesa, in generale, e pass rush più difesa sulle secondaria fossero i problemi principali della squadra che è arrivata ad un passo dal poter giocare il Super Bowl?!

L’attacco d’altro canto è uno dei più solidi e produttivi della NFL e ora che Matt Ryan ha trovato una stabilità tanto tecnica quanto economica (il suo rinnovo contrattuale è notizia di pochi giorni fa, si parla di 103 milioni nei prossimi 5 anni) tutto sembra andare per il verso giusto. Lui pare essere entrato nella parte di carriera in cui si limita ad inserire il cruise control per far avanzare i suoi attraverso il campo. E’ maturato e l’essersi tolto la scimmia dei playoff dalle spalle sconfiggendo i Seahawks in quel modo, dopo che tutti erano pronti a tatuargli sulla fronte la parola “chocker”, vale non doppio, ma triplo. Continua a leggere

Categorie: NFL, Team by team preview 2013 | Tag: , , , , , , , | 3 commenti

Abbiamo salvato il soldato Ryan

….almeno fino a Domenica prossima, ma l’abbiamo salvato. Ovviamente ha contribuito anche lui alla sua salvezza, con un paio di lanci in 18 secondi che hanno riscritto per l’ennesima volta la storia di una delle partite più belle a cui abbia assistito. Nota a margine: il fatto che potrei dire la stessa cosa della partita giocatasi circa 24 ore prima di questa, lascia aperto a 3 interpretazioni: a) chi scrive ha pessima memoria b) chi scrive si esalta manco fosse un 14enne c) sono state davvero belle. A voi la scelta. Continua a leggere

Categorie: NFL | Tag: , , , , , , , , , , | 4 commenti

Blog su WordPress.com.