Articoli con tag: nadal

Uragano Rafa

I due master1000 di Toronto e Cincinnati si sono conclusi nel modo più inaspettato possibile, ovvero con la doppietta di Rafael Nadal.

Il risultato di per se è già storico, dato che dal 2003 nessuno vinceva i due masters americani in serie quando ci riuscì Andy Roddick che avrebbe poi concluso la sua cavalcata trionfale a New York conquistando l’unico slam della sua carriera. In passato ci erano riusciti invece solamente Agassi e Rafter. Continua a leggere

Annunci
Categorie: Tennis | Tag: , , , , , , , , | 6 commenti

E adesso chiamatelo ‘Sir’

Mi chiamo Conner MacLeod vengo dalle Highlands e sono immortale…

….non sono il solo e alla fine ne resterà soltanto uno.

E’ la famosa citazione tratta dal film cult di Russell Mulcahy del 1985, Highlander.

Andy Murray non viene dalle Highlands però, viene da Dunblane e dubito sia un immortale, ma quando Domenica, col trofeo in mano, si è trovato a rispondere alle domande della giornalista della BBC ha ricordato a tutti chi è stato.
E’ un ragazzo scampato a un destino già scritto. Si perché c’era anche lui quel 13 marzo 1996 quando un folle sparando all’impazzata uccise 16 bambini nella scuola del suo paese. Lui e il fratello Jamie si salvarono rifugiandosi nell’ufficio del preside e come ha ribadito domenica adesso Dunblane sarà famosa per un altro motivo. Continua a leggere

Categorie: Tennis | Tag: , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Wimbledon Story

Ho sempre considerato Wimbledon lo Slam con la S maiuscola, non so bene da dove nasca questa sorta di devozione verso il torneo. Forse è perché da bambino stavo sul divano accanto a mio padre a seguire i match del suo idolo Boris Becker prima e Pete Sampras poi, oppure perché ero sempre stato abituato a vedere i campi con la terra o il cemento e vedere dei campi in erba mi colpì in maniera particolare, o forse perché mi faceva strano vedere tutti i giocatori vestiti completamente di bianco. Magari è un mix di tutti questi fattori, o più semplicemente non c’è una risposta, sta di fatto che ogni anno dal terzo lunedì di giugno per me inizia la magia.

Così per prepararci al meglio al torneo ormai alle porte, ho scelto sette momenti che hanno fatto la storia di Wimbledon. Perché 7, beh perché è il numero che più di ogni altro rappresenta questo torneo, chiedere a Sampras e Federer per conferma. Continua a leggere

Categorie: Amarcord, Tennis | Tag: , , , , , , , , , , | 4 commenti

ATP Roma – Cosa abbiamo visto?

Mi pento e mi dolgo...

Mi pento e mi dolgo…

Doveva essere la finale più attesa, quella che tutti sognavano di vedere, tanto che i bagarini chiedevano la modica cifra di 500€ per gli ultimi tagliandi disponibili, la riedizione della fantastica finale del 2006, doveva essere tante altre cose ma non è stata nulla di tutto ciò.

Il 30esimo scontro diretto tra Nadal e Federer non è esistito, troppo falloso lo svizzero al cospetto di un Nadal perfetto per tutta la partita con un solo momento di appannamento, quando ha servito per il match sul 61 51 perdendo la battuta a 0 prima di chiudere 63 rendendo meno pesante il passivo del secondo set.

Non è stato un torneo facile per il maiorchino dove ha faticato tantissimo negli ottavi col folle Gulbis che per un set e mezzo ha dominato il match e ai quarti con Ferrer, che dopo essere andato vicino a battere Rafa a Madrid è riuscito a strappargli nuovamente un set prima di cedere alla distanza. Continua a leggere

Categorie: Tennis | Tag: , , , , , , , | 4 commenti

Nole, nuovo re nel Principato

Un altro bacio alla collezione

Un altro bacio alla collezione

Si è concluso il torneo di Montecarlo, il primo Master1000 della stagione sulla terra, con un risultato a sorpresa.

Insomma a sorpresa, la finale è quella che tutti si aspettavano e quella che probabilmente ci porteremo avanti fino al Roland Garros, è il vincitore che può considerarsi una sorpresa, se non altro perchè Nadal veniva da 8 (!!!!!) vittorie consecutive nel principato in quello che ormai era stato ribattezzato “Nadal Open”. Continua a leggere

Categorie: Tennis | Tag: , , , , , , | 2 commenti

Indian Wells – Le pagelle

Eccoci tornati dopo l’Australian Open con le nostre pagelle…

Un centrale...un po' dispersivo

Un centrale…un po’ dispersivo

Nadal : voto 9

He’s Back. Questo è ciò che ci lascia in dote il torneo di Indian Wells appena concluso.

Certo ci vorrà la terra rossa europea per confermare se Nadal è tornato davvero o è stato solamente un fuoco di paglia, però le indicazioni sono state molto positive. Fisicamente c’è e mentalmente è il solito robot, come sottolineato da Paolo Bertolucci in telecronaca, ha solo bisogno di un’altra quindicina di partite per ritrovare anche i colpi. Ora le battute si sprecano, c’è chi dice che per tornare a vincere uno torneo sul cemento doveva star fuori sette mesi, altri sostengono invece che bastava che qualcuno gli eliminasse Djokovic, ora salterà Miami per prepararsi a difendere una quantità industriale di punti conquistati lo scorso anno sulla terra battuta, sarà una calda e interessante primavera. Continua a leggere

Categorie: Tennis | Tag: , , , , , , , | 2 commenti

Nadal: cronistoria di un’odissea

31 Maggio 2009.

31 Maggio 2009.

31 Maggio 2009, Parigi. Sono da poco passate le 17.50 ed ecco la presa della Bastiglia sul campo centrale del Roland Garros.

Rafael Nadal, imbattuto da 31 incontri, è a quota 32 set vinti consecutivamente, ma viene a sorpresa estromesso dal torneo, il suo torneo, dallo svedese Robin Soderling in quattro set.

Nadal, forse per la prima volta, si scopre umano. Si scopre battibile. E per di più a casa sua.

Lo spagnolo è numero 1 del mondo, ha dominato la stagione – sul rosso – vincendo in serie Montecarlo, Barcellona, Roma e perdendo in finale a Madrid da Federer. Ha vinto il primo Slam della stagione in Australia ma dopo questa sconfitta qualcosa inizia a scricchiolare. Continua a leggere

Categorie: Tennis | Tag: , , , , , , | 2 commenti

Blog su WordPress.com.