Articoli con tag: New Orleans

Preview Playoff NBA 2015 – Western Conference

playoffs nba

Continuiamo la nostra preview sui Playoffs NBA affrontando oggi la Western Conference. Non credo ci sia bisogno di spendere tante parole sulla disparità delle due conference nella NBA di oggi dì, basta dare un’occhiata ai record delle diverse squadre. Sappiate solo che gli Utah Jazz hanno concluso la stagione con lo stesso record dei Brooklyn Nets, ma sono stati eliminati dalla corsa ai Playoffs circa un mese fa.

Tuffiamoci quindi ad analizzare le quattro serie di primo turno.

#1 GOLDEN STATE WARRIORS (67-15) vs #8 NEW ORLEANS PELICANS (45-37)
Warriors: Off (109.7; 2nd) | Def (98.2; 1st)
Pelicans: Off (105.4; 9th) | Def (104.7, 22nd)
Season series: 3-1

I Golden State Warriors hanno giocato una regular season storica, ai limiti della perfezione, trasformando ogni singola partita in una sorta di must-see tv. Come dicevamo nel caso degli Hawks, anche per loro servirebbe uno spazio dedicato interamente a quanto mostrato in questa stagione. Alcune chicche che non vogliamo però non sottolineare: Continua a leggere

Annunci
Categorie: Basket, NBA | Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

New Orleans Saints: il ritorno alla normalità

Il 2012 è stato un anno alquanto strano per i Saints, come è normale che lo sia quando il tuo Head Coach è squalificato (che lì, dall’altra parte dell’oceano, significa semplicemente che non può avere nessun contatto con alcuna persona facente parte dell’organizzazione) ed occupa il tempo aiutando ad allenare la squadra del figlio undicenne. E’ semplice dire che in campo ci vanno i giocatori ed il risultato dipende molto dalle loro prestazioni, ma il risultato di una singola partita è legato al lavoro organizzativo e preparatorio di un anno intero, e quando ti viene a mancare il capo, colui che sta alla radice di ogni decisione (e per di più al suo posto si sono alternate diverse persone), è normale che ci sia delle ripercussioni. Ma ora Sean Payton è tornato al comando ed i Saints sono senz’altro tra i migliori candidati al trofeo di squadra più migliorata rispetto all’anno precedente. Continua a leggere

Categorie: NFL, Team by team preview 2013 | Tag: , , , , , , , | 4 commenti

What If : Super Bowl XLVII Edition

Lo showdown finale andato in onda a New Orleans, Louisiana  fra San Francisco 49ers e Baltimore Ravens è stato, come da tradizione Super Bowl dell’ultimo decennio, elettrizzante. A dire il vero l’aggettivo suona anche vagamente ironico visti i problemi “elettrici” occorsi per ben 33 minuti [chissà perché mi ricordo precisamente la durata dell’interruzione *$@%! ndr] di blackout al Mercedes-Benz SuperDome. Il match si è rivelato essere uno spettacolo ricco di colpi di scena, ad effetto e imprevedibili, una sceneggiatura che forse non avrebbe manco accontentato David Lynch. E per inciso, no, non sto parlando della reunion delle Destiny’s Child avvenuta durante lo show dell’half-time dove la regina del palcoscenico è stata Beyoncé. Continua a leggere

Categorie: NFL | Tag: , , , , , , , , , , , | 19 commenti

La SUPER STIZIONE aiuta a vivere…

….più di quanto la religione aiuti a morire. (cit.)

I San Francisco 49ers non hanno mai perso nessun Super Bowl giocato (6-0)

I Baltimore Ravens non hanno mai perso nessun Super Bowl giocato (2-0)

Con questo Vince Lombardi Trophy SF raggiunge i 6 degli Steelers (massimo NFL)

Con questo Vince Lombardi Trophy i Ravens dall’anno della loro nascita (1996) ad oggi ne hanno tanti quanti ne ha vinti Pittsburgh. Continua a leggere

Categorie: NFL | Tag: , , , , , , , , | Lascia un commento

Super Bowl XLVII – Storie da New Orleans

SB 47

SB 47

Ed eccoci arrivati alla immediata vigilia della Big Game, l’evento sportivo americano più importante dell’anno, il secondo evento più seguito televisivamente al mondo, secondo solo alla finale di Champions League. Quest’anno è il Super Bowl numero XLVII, e già ci sarebbe da chiedersi come mai usare i numeri romani per identificarne le edizioni, ma io credo che semplicemente, essendo le stagioni NFL a cavallo tra due anni, sia più comodo numerare i Superbowl piuttosto che definirli 2012/2013. Si gioca a New Orleans, “The Big Easy”, la città della musica patria del Jazz, del Carnevale, del cibo, del divertimento, della magia, dei riti voodoo. Una città che nel 2005 fu vittima di uno dei più colossali disastri che la storia d’America ricordi, l’Uragano Kathrina, che mise letteralmente in ginocchio la città, provocando quasi 2.000 morti e radendo letteralmente al suolo intere zone della città e dei sobborghi di New Orleans. Fu allora proprio il Superdome, lo stadio che ospita il Super Bowl, a dare riparo a tante persone rimaste senza casa nei momenti di maggiore emergenza. Continua a leggere

Categorie: NFL | Tag: , , , , , , , , | 4 commenti

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.