Articoli con tag: Packers

Championship Prediction

-2, ancora due partite prima del gran finale e prima di voltare definitivamente pagina su questa Stagione 2014. Questi Playoffs si sono caratterizzati per le contestazioni arbitrali, si avete letto bene, anche aldilà della pozza si protesta, ci si lamenta e qualche volta si urla al complotto. Ecco a differenza che qui, probabilmente nella NFL sfrutteranno la offseason per sedersi attorno ad un tavolo e capire come mai è la seconda settimana che si parla più di una decisione arbitrale che delle partite, e molto probabilmente troveranno il modo di aggiustare le cose. I Lions si lamentano, Baltimore si lamenta, i Cowboys si lamentano, ma va bene così, alla fine i più forti vanno avanti e i migliori vinceranno, almeno io sono convinto così.

L'unico arbitro a prova di contestazioni...

L’unico arbitro a prova di contestazioni…

Continua a leggere

Categorie: NFL | Tag: , , , , , , , , | 1 commento

NFC North 2014 – Preview

Chicago Bears

Nuova maglia, stessa attitudine

Nuova maglia, stessa attitudine

Cosa è cambiato: il cambiamento più grosso riguarda lo slot di DE: è stato rilasciato il 33enne Julius Peppers, 38 sack nei 4 anni ai Bears, 119 nelle 12 stagioni tra i pro, di lui avremo modo di parlare ancora tra qualche riga; per sostituirlo è arrivato un altro veterano forte dei suoi 128,5 sack spalmati in 10 anni tra Kansas City e Minnesota: Jared Allen è di 2 anni più giovane di colui che è chiamato a sostituire e va in doppia cifra di sack dal 2007. Probabilmente un upgrade rispetto a Peppers, anche se in molti si aspettavano un ringiovanimento di una difesa che ha sofferto non poco nella passata stagione. La coppia nuova di DE titolari è completata dalla firma per 5 anni di Lamarr Houston: l’arrivo dell’ex raiders, mai in doppia cifra di sack, sancisce il fallimento, come pass rusher puro, di Shea McClellin, primo giro 2012, che sin da subito aveva fatto storcere la bocca ai tifosi di Chicago, sia per qualità tecnico/atletiche che per un inquadramento tattico difficile all’interno di una 4-3; quest’anno inizierà sin da subito come SLB, anche se Khaseem Greene potrebbe rubargli il posto da titolare. L’aspetto difensivo è quello che più preoccupava; oltre ai già citati interventi in linea, per le secondarie sono arrivati ben 5 nuove safety: Brock Vereen (quarto giro, fratello di Shane, RB ai Pats) e Ryan Mundy saranno i titolari, mentre Adrian Wilson o quel che ne resta, Danny McCray e M.D. Jennings (la cui dipartita da Green Bay è stata celebrata come un TD di Rodgers) lotteranno per fare il roster; completano le acquisizioni difensive la scelta di primo giro Kyle Fuller, CB che in prospettiva dovrà sostituire i non più giovani titolari Tillman e Jennings, e che al momento sarà un ottimo nickel back, e il DT da LSU, scelto al secondo giro, Ego Ferguson, che avrà bisogno di tempo per completare il suo gioco troppo run stuff oriented. Dal punto di vista offensivo invece c’era poco da aggiungere, l’annoso problema della linea è stato derubricato con l’arrivo del centro Brian de la Puente, mentre per i ruoli di skill, sono stati per lo più tagliati rami secchi come Devin Hester, Earl Bennett e Michael Bush, mentre toccherà al fresco Ka’Deem Carey (quarto giro da Arizona) dare respiro a Matt Forte. Continua a leggere

Categorie: Division by division preview 2014, NFL | Tag: , , , , , , , , , , , , , | 5 commenti

Wild Card Preview – From the couch

Se non fosse per il fatto che tifiamo per la stessa squadra, leggerei nella richiesta di aza di scrivere queste mini preview dei Playoff NFL, una vena sadica. Ma a parte l’immensa tristezza che pervade il mio essere tifoso Cowboys, si apre sabato in effetti il periodo più bello ed affascinante per ogni appassionato di football. Si riparte da zero, 12 squadre pronte ad affrontarsi a viso aperto in incontri dentro/fuori, chi vince va avanti chi perde può dedicarsi al golf, nei casi migliori, ove i peggiori potrebbero invece sparare in faccia a qualcuno fuori da uno strip bar, ma questa è un’altra storia. 5 di queste 12 squadre sono diverse da quelle dello scorso anno, ed è anche questo il fascino di uno sport in cui non ci sono certezze, in cui il risultato non è mai al sicuro, in cui partita finisce quando arbitro fischia. E quindi come ogni anno, finite le lasagne, i cotechini e le lenticchie, siamo pronti a riempire i nostri frigoriferi di birre e di hot dog, le dispense di nachos, senza scordare i sonniferi per le mogli (o fidanzate) e goderci il fantastico spettacolo dei Playoff NFL. Continua a leggere

Categorie: Football, NFL | Tag: , , , , , , , , , , , , , , | 1 commento

Green Bay Packers – La corsa ai ripari

C'è qualcuno qui dietro?!

C’è qualcuno qui dietro?!

Viene quasi il dubbio che quando una squadra ha un fenomeno in cabina di regia tenda ad adagiarsi un po’ troppo sulle sue qualità, rendendo il gioco più prevedibile e quindi, nonostante sia fatto ad un livello eccelso, più difendibile da parte degli avversari. Questa cosa sta succedendo (è successa) ai Packers di Rodgers e per certi versi anche ai Saints di Brees e ai Colts di Manning, anche i Patriots di Brady, quando hanno iniziato ad appoggiare il loro gioco troppo sull’attacco aereo hanno faticato un po’ di più. Stiamo parlando dei 4 QB più forti degli ultimi 15 anni, un paio entrano di diritto anche tra i QB più forti di sempre, ovviamente con questa premessa non voglio criticare loro, immagino che anche che per chi prepara il game plan sia quasi un atto di lesa maestà non appoggiare tutto il carico sulle spalle di QB siffatti, ma il football è lo sport di squadra, nonostante si vada sempre più la spettacolarizzazione del gioco aereo, i risultati delle 4 squadre sopra citate negli ultimi anni dimostrano che c’è bisogno anche d’altro. Continua a leggere

Categorie: NFL, Team by team preview 2013 | Tag: , , , , , , | 11 commenti

Wild Card Games Preview – From the couch

Ehmmmm….redazione…no, non QUEL Couch…

Ehmmmm….redazione…no, non QUEL Couch…

AH i Playoff NFL !!! Quando si tifa per una squadra che ha portato il termine post-season a significati estremi, identificandolo con le vacanze invece che con un impegno agonistico, ci si può permettere, seppur a malincuore, di sedersi (anzi stravaccarsi…VEDI FOTO, ndr) sul proprio divano e godersi lo spettacolo. E di spettacolo si tratta in effetti, perché nonostante 17 settimane passate a darsi botte da orbi, questo è il mese dove miracolosamente i nostri eroi recuperano tutte le loro forze, anzi, le decuplicano per le battaglie finali.

Da “disinteressati” all’avvenimento ci sono diversi modi per approcciarsi ai Playoff NFL. Il mio preferito è quello di riempirsi il frigorifero di birra, la dispensa delle peggio schifezze, spegnere il cervello e godersi lo spettacolo di un centinaio di cristoni che se le danno di santa ragione. Ma ammetto che non è l’unico, e quando si raggiunge la mia età, bisogna senza dubbio tenere di buon conto anche il livello di colesterolo e trigliceridi, e cercare di dare al tutto una dimensione tecnica oppure ludica. Sì vabbè adesso però ci hai sfrangiato i maroni con tutte queste chiacchiere direte voi, e ne convengo, come al solito mi perdo in cazzate, ma tranquilli al prossimo capoverso verrò al dunque della faccenda. Continua a leggere

Categorie: Consigli per le scommesse, NFL | Tag: , , , , , , , , , , , , , , , | 3 commenti

NFL in pillole (23-12-2012)

Scusandomi in anticipo perché questa settimana ho potuto vedere poche partite ecco a voi queste pillole natalizie:

I Falcons non scherzano affatto, anzi, dopo un momento di appannamento sembrano di nuovo girare al massimo, specie in attacco. E quando hai una coppia di ricevitori come White e Jones…

I Lions sembrano una di quelle squadre in cui ognuno fa la cosa sbagliata al momento sbagliato, ed in questi casi le colpe partono dal vertice.

Calvin Johnson è un mostro. Continua a leggere

Categorie: NFL, Pillole | Tag: , , , , , | 5 commenti

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.