Articoli con tag: Romo

NFL Divisional weekend prediction

divisional-playoffs-free-picks-ats-2013

Il primo weekend di playoffs NFL è ormai storia. Tanto ci siamo annoiati con le prime tre partite, quanto è stata divertente ed avvincente l’ultima sfida in programma che ha offerto, oltre allo spettacolo del football giocato, una bella scia di polemiche legate ad alcune (una su tutte) decisioni arbitrali piuttosto dubbie.
Carolina ha prevedibilmente battuto Arizona, pur giocando una gara piena di errori. Evidentemente le carenze offensive dei Cardinals erano davvero troppe per essere compensate da una Difesa che ha retti si il colpo finché ha potuto, ma che alla lunga ha dovuto soccombere ai Panthers.
Baltimore ha piazzato l’upset della settimana andando a battere a domicilio gli Steelers in una maniera piuttosto convincente. La pass rush dei Ravens ha messo in grande difficoltà gli Steelers, che hanno forse commesso l’errore di abbandonare troppo presto il gioco di corse. Certo l’assenza di Bell ha pesato, ma diventare così monodimensionali così presto, con un Big Ben in chiara difficoltà, ha danneggiato parecchio le ambizioni della squadra della Pennsylvania.
La Domenica è cominciata con la partita forse più brutta del lotto. Indianapolis ha davvero disposto a piacimento dei Bengals che si sono presentati senza i loro migliori 4 ricevitori. Luck, mai messo in condizione di dover affrettare le cose da una pass rush asfittica, ha potuto distribuire sapienti palloni per i suoi ricevitori, e alla lunga la difesa dei Colts non ha mai dovuto sudare più di tanto per contenere un attacco completamente spuntato e che ha perso mordente via via che la gara procedeva.
A salvare il week end sono stati i Cowboys che si sono prima fatti abusare per un quarto e mezzo da dei Lions che sembravano poter dominare l’incontro senza troppi patemi, ma che poi sono stati rimontati e superati sul filo di lana da una squadra che sembra finalmente in possesso di una compattezza e di una forza mentale di cui nessuno poteva sospettare sino a qualche mese fa. Partita caratterizzata da diverse decisioni arbitrali molto dubbie, anche se si tende a ricordarsi solo dell’ultima a favore dei Cowboys a 6 minuto dal termine dell’incontro.
Ma, se volete leggere più estensivamente di questo turno di Wild Card vi rimando al bell’articolo di Angyair, questi invece i risultati dei Miei Pronostici:
Money Line: 2 – 2
Spread: 0 – 4
Over/Under: 3 – 1 Continua a leggere

Categorie: NFL | Tag: , , , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

Wild Card Game Prediction

Si me l’ero davvero dimenticato, mi ero dimenticato che negli ultimi due anni avevo contributo attivamente alla perdita di credibilità di questo Blog, fornendo delle improbabili “prediction” sui Playoffs NFL. Ma diciamocelo, non è che me ne fossi dimenticato in cattiva fede o perché temessi per la mia reputazione (ma quale poi?), ma semplicemente perché dopo diversi anni sono spettatore maggiormente interessato, avendo la mia squadra del cuore (che poi è la stessa di aza) a lottare per una Wild Card, ed ero quindi in altre faccende affaccendato, nel preparare per il mio Blog (cliccate e leggetene tutti, ndr)……ma che cazzo ve ne frega a voi di tutta sta manfrina, buttiamo giù ‘ste prediction e continuiamo ad infangare il buon nome di “Quel che Passa” con i miei deliri! Continua a leggere

Categorie: NFL | Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , | 4 commenti

NFC East 2014 – Preview

Luglio vuol dire training camp, training camp vuol dire preseason, preseason vuol dire settembre. Vista così, bisogna ammettere che noi di quelchepassa siamo già in ritardo per la presentazione della prossima stagione. In effetti l’anno scorso avevamo iniziato sin da giugno con le mini-preview team by team; vuoi per il mondiale di soccer, che ha distratto tanto noi quanto gli americani, vuoi che chi vi scrive è stato per un periodo senza pc e vuoi anche una parziale pigrizia, quest’anno affronteremo il cammino verso il kickoff in maniera più sintetica, raggruppando squadre (e articoli) division per division: saremo più concisi e per questo anche più cattivi, tanto, come al solito, poi ci penseranno la realtà e i vostri commenti a smentirci.

Fatto questo cappello introduttivo, iniziamo subito con la NFC East.

Dallas Cowboys

Finito ancor prima di iniziare.

Finito ancor prima di iniziare.

Cosa è cambiato: c’era molto da cambiare e poco spazio per farlo, l’obiettivo primario era rientrare nel cap partendo da 20 milioni di esubero, questa volta la ristrutturazione del contratto di Romo (must di ogni offseason a Dallas) non era sufficiente, così sono cadute teste storiche come quella di Miles Austin, ma soprattutto quella di DeMarcus Ware. Con questi presupposti il draft ha portato giocatori che non accendono le fantasie dei tifosi, ma che possono essere funzionali nel processo di rinnovamento investendo soprattuto in difesa e sulle linee, mentre dalla free agency si è fatto di necessità virtù, pescando dal sottobosco. Unica eccezione potrebbe essere l’acquisto di Henry Melton, uno dei migliori DT della lega, prima di un grave infortunio dal quale deve ancora recuperare. Da segnalare, l’acquisizione via trade a prezzo modesto, di Rolando McClain (8a assoluta 2010), uno che in 4 anni si è già ritirato 2 volte e che sottolinea la disperazione dei Cowboys per il reparto dei LB, specie dopo l’ennessimo infortunio di Sean Lee, che già sappiamo salterà l’intera prossima stagione. Continua a leggere

Categorie: Division by division preview 2014, NFL | Tag: , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

Back to Mexico City? (Part 1)

La statua di Jorge Negrete

“Mexico lindo y querido” è un canto popolare messicano, composto nel 1921 da Chuco Monge e portato al successo alla fine degli anni ’30 da Jorge Negrete, attore, cantante, vera e propria icona per il popolo messicano. Il ritornello di questa canzone recita: “Messico bello e desiderato, se muoio lontano da te, che dicano che sto dormendo e che mi riportino qui”. Negrete si ammalò di epatite a New York, morì a Dallas* e, come da canzone, la sua salma fu riportata in patria e fu seppellito a Città del Messico.

New York, Dallas, Messico, suona familiare vero? Non sappiamo se i due QB di origini messicane Romo e Sanchez siano giunti al momento di andare a “morire” in Messico, se stiano solo dormendo o se semplicemente il loro percorso nelle rispettive squadre è da considerarsi concluso, cercheremo di capirlo. Continua a leggere

Categorie: NFL | Tag: , , , , , | 3 commenti

Blog su WordPress.com.