Articoli con tag: denver

Semplicemente over

Overmatched, overcoached, overexecuted (non so neanche se esiste questo termine…). Si può riassumere in queste poche parole l’analisi tecnico-tattico del Super Bowl giocato domenica a New York: dall’inizio alla fine l’unica squadra che sembrava preparata per quello che stava succedendo in campo è stata Seattle, e non c’è stato un singolo momento in cui si è pensato che la partita potesse in qualche modo cambiare. Continua a leggere

Annunci
Categorie: Football, NFL | Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , | 4 commenti

NFL in pillole (Super Bowl)

Vogliamo comunque crederci

Vogliamo comunque crederci

Avremmo voluto raccontarvi dell’ennesimo Super Bowl deciso all’ultimo possesso, ma negli anni 2000 siamo stati abituati troppo bene.

La safety al primo gioco della partita è stata da mani sui capelli, c’è di buono per Denver che alla fine non è quello che ha deciso il punteggio finale.

Di sicuro la safety come prima segnatura ha fatto star bene i bookmaker di Las Vegas…e ha creato una marea di mitomani, capitanati da Mark Cuban.

A proposito di scommesse, aveva fatto scalpore nei giorni scorsi la voce che Mayweather avesse giocato 10,4 milioni di dollari su “Denver -2”, esagerato, ma verosimile considerando il personaggio (scrivete su google  “Mayweather betting”), nominato lo sportivo con più guadagni nell’ultimo anno. Fatto sta che finita la partita è arrivata prima la smentita (paraculo?) e poi….questo tweet “I’m going to let the fans vote. Tell me who I should fight next. Khan or Maidana?” Insomma…”non ho perso 10 milioni, ma adesso ditemi su chi mi devo sfogare…(e chi me li farà recuperare…)”. Continua a leggere

Categorie: NFL, Pillole | Tag: , , , , , , , , , | 6 commenti

Conta solo l’ultima parola

La rubrica torna a formato pieno, dato che stavolta parliamo anche dei Broncos. Prima però due parole sui Lakers la nota lieta della settimana. Non perché siano migliorati anzi hanno fatto schifo come al solito se non peggio. Solo che in confronto a quanto successo a Denver seguire loro è stato come una settimana a Las Vegas con cinque miliardi di conto aperto al Bellagio. Non so se rendo l’idea.

Le sconfitte ormai si susseguono come pornoattori in un gangbang e le vittorie con i Cavs e i Bucks (non certo squadre di prima fascia) sanno di pausa tra primo e secondo tempo. Nel frattempo il nostro amatissimo Jim Buss ha rilasciato un’intervista dove riconosce le difficoltà (invidiabile obiettività), ma conferma l’alto livello del roster, di avere la massima fiducia in loro e in D’Antoni e che è certo che ce la possano fare. Ha persino detto che anche suo padre e Chupa Chups sono convinti della validità del team (come per dividere le colpe). Al termine della lettura dell’intervista, il sottoscritto è riuscito a esprimere un solo pensiero: rivalutiamo Piersilvio! Continua a leggere

Categorie: NBA, NFL, Orange & Purple | Tag: , , , , , , , , | 1 commento

I “se” nel weekend dei Divisional Playoff NFL

La teoria dei “se” è fonte di molteplici discussioni e sfocia quasi sempre in numerose polemiche, tra chi crede che un episodio possa cambiare in maniera decisiva le sorti di un evento e chi, invece, dà uno sguardo più ampio e dettagliato sulle cause che hanno determinato un certo risultato.

Nello sport in generale ci sono migliaia di analisi, di studi e discussioni su come si sviluppa una partita o una situazione di gioco proposta, ma spesso sentiamo parlare di episodi, di momenti che hanno cambiato il corso della gara e magari portato un risultato diverso da quello pensato in partenza o addirittura a partita in corso. Continua a leggere

Categorie: NFL | Tag: , , , , , , , , , | 4 commenti

Confessione

Il primo pezzo su un nuovo blog non può che essere una presentazione, per cui eccomi qui. Mi chiamo Alvise e sono un uomo innamorato, follemente innamorato. Il mio cuore, infatti, è diviso equamente tra Los Angeles Lakers e Denver Broncos. Equamente nel senso che da settembre a dicembre (ogni tanto fino a gennaio) amo sopra ogni cosa i Broncos; mentre alla conclusione della stagione del football americano (che coincide con l’eliminazione dei Broncos dai play off, quando ci arrivano) il mio cuore dice solo Lakers, tanto prima le partite non contano poi tanto. Continua a leggere

Categorie: Orange & Purple | Tag: , , , , , | 2 commenti

Blog su WordPress.com.